Chi siamo

L’Istituto Italiano Alimenti Surgelati (IIAS) è un ente senza fini di lucro nato nel 1963 aderente all’Associazione Italiana Industrie Prodotti Alimentari (AIIPA) e riconosciuto come personalità giuridica con DRP 11 ottobre 1983, n.1281.

L’IIAS si pone la finalità di mantenere puntualmente informati i consumatori sulle tecniche di surgelazione, conservazione e distribuzione, tutelando e valorizzando così l’immagine degli alimenti surgelati e favorendone quindi la crescita in termini di consumi.

L’IIAS rappresenta le principali aziende del mercato dei surgelati quali: Bofrost, Buitoni, Cameo, Eismann, Findus, Frosta, Gias, Le Delizie di Parma e Orogel.

Le attività dell'Istituto Italiano Alimenti Surgelati
  • Divulga, attraverso i media tradizionali, informazioni sui vantaggi offerti dagli alimenti surgelati;
  • Promuove convegni e progetti di ricerca sui prodotti surgelati e le tecniche di produzione;
  • Prende parte alle manifestazioni che promuovono un miglioramento delle abitudini alimentari;
  • Sostiene l’attività educativa che viene svolta dalla pubblica Amministrazione e dalle scuole attraverso la realizzazione di materiale informativo in formato cartaceo e audiovisivo;
  • Collabora con il Governo centrale e gli enti territoriali nell’ambito dello studio delle norme inerenti il proprio settore;
  • Redige un rapporto sui consumi di alimenti surgelati nel nostro Paese, consultabile online su questo sito.
Codice di autodisciplina

The Italian Institute of Quick Frozen Food (IIAS) , formed on 1963, obtained the recognition as “ legal personality “ with DPR ( President decree) of 11 October 1983, n. 1281.

His role as Institution is the protection and the enhancement of the Quick Frozen Food ( QFF) image, to promote the corrected principles on freezing technique on storing and distribution with the aim to foster the growth of QFF consumption in Italy, all this thanks a constant and corrected information to the consumers.

The activities of Italian Institute of:

  • To disclose news useful for a better knowledge on advantages offered from Q. frozen products, either through traditional media rather thought a direct line with all the news operators involved in this sector.
  • To promote conferences and to attend the events for a better food costume, to assist the educational works of national institutions, of schools, of scientific institution.
  • To promote research and development projects on freezing techniques.
  • To issue specific “Recommendations ” as guidelines for operators involved on production, on logistics and on distribution.
  • To elaborate every year a final report on QFF consumption in Italy, always visible on this web site.
  • To realize publications, paper and video visual materials on QFF world.
  • To collaborate with national institutions on issuing of specific rules and finally to maintain relationship  with corresponding international institutes.